Incarico RSPP Responsabile del Servizio di prevenzione e protezione – integrazione (Det. 574/2018 – € 5000)

INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA ANNO 2018 PER L’INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE AL DOTT. ROBERTO MANTOVANI DELLA DITTA OBIETTIVO SICUREZZA SRL


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI
PREMESSO che il decreto legislativo n. 81/2008 stabilisce delle disposizioni per la sicurezza e la
salute dei lavoratori nel luogo di lavoro prevedendo, all’interno dell’ente, un servizio di prevenzione
e protezione, con relativo responsabile, che ha il compito di individuare i fattori di rischio, elaborare
le misure di prevenzione da adottare, informare i lavoratori sui rischi presenti e sulle modalità di
evacuazione dai locali in caso di pericolo, ecc.;
PRESO ATTO che all’interno dell’ente non vi è del personale dipendente con la necessaria
formazione e l’idonea esperienza per lo svolgimento dell’incarico di Responsabile del Servizio
Prevenzione e Protezione – RSPP;
RITENUTO necessario procedere all’individuazione di un soggetto esperto con idonea esperienza
e capacità professionale in grado di svolgere il servizio secondo le necessità dell’Ente;
VISTO l’art. 1 del D.L.N. 95/6.7.2012 convertito in Legge n. 135/7.8.2012 nonché l’art. 26 comma 3
della Legge 23.12.1999 n. 488, e dato atto che esiste una convenzione Consip attiva riguardante la
tipologia di beni/servizi di cui al presente atto;
RILEVATO che gli enti locali, non sono obbligati ad utilizzare in generale le convenzioni Consip o
di altre centrali di committenza in quanto l’articolo 1, comma 449, della legge 27 dicembre 2006, n.
296 dispone che i comuni e gli altri enti locali hanno la facoltà e non l’obbligo di utilizzare le
convenzioni; nel caso in cui non se ne avvalgano, debbono comunque utilizzarne i parametri
prezzo-qualità per le proprie gare autonomamente gestite;
RICHIAMATA pertanto la determinazione n.134 del 29.03.2017 del Responsabile dell’Area Tecnica
Lavori Pubblici di affidamento per il triennio 2017-2018-2019 dell’incarico di Responsabile del
Servizio di Prevenzione e Protezione – RSPP al dott. Roberto Mantovani della ditta Obiettivo
Sicurezza Srl, con sede legale in via G. Rossini n. 29 – 45011 Adria (RO), che aveva prodotto
l’offerta più vantaggiosa per l’Amministrazione;
RICHIAMATO il contratto stipulato con scrittura privata mediante la sottoscrizione digitale di
Convenzione in data 11.04.2017;
RICHIAMATA la determinazione n.228 in data 11.06.2018 di assunzione di impegno di spesa per
l’anno 2018 per lo svolgimento dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e
Protezione al dott. Roberto Mantovani della ditta Obiettivo Sicurezza Srl;
VISTA la necessità di provvedere all’obbligo normativo di aggiornamento della formazione di tutto il
personale del Comune anche a seguito di quanto emerso dalla riunione periodica annuale svolta
in data 07.12.2018;
VISTO l’art. 107 del D.lgs. 18 agosto 2000 n. 267;
RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n.3 del 17.01.2018 di esame ed
approvazione del Piano Esecutivo di Gestione del Comune anno 2018;
AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI n. 574 del 31-12-2018 – pag. 1
VISTO il decreto sindacale n.3 del 31.03.2018 di nomina del Responsabile dell’Area Tecnica
Lavori Pubblici;
ACQUISITI il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica del Responsabile del Servizio
Tecnico LL.PP. ing.i. Alessandro Mazzero, e il parere favorevole da parte del Responsabile del
Servizio Finanziario rag. Levis Martin, in ordine alla regolarità contabile, ai sensi dell’art. 147 bis del
D.Lgs. 267/2000;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
DETERMINA
di integrare per l’anno 2018 l’impegno di spesa inerente l’incarico di Responsabile 1. del Servizio
di Prevenzione e Protezione – RSPPE, affidato al dott. Roberto Mantovani della ditta Obiettivo
Sicurezza Srl, con sede legale in via G. Rossini n. 29 – 45011 Adria (RO) – Partita Iva
01433230297, al fine di poter svolgere le attività obbligatorie di aggiornamento alla formazione per
tutto il personale dipendente del Comune;
2.di assumere l’impegno di spesa complessivo di € 5.000,00 (Iva compresa) al capitolo n. 114;
3.di dare atto che il codice CIG è il seguente: ZF923EFB46;
4.di dare atto che tale impegno di spesa è compatibile con i pagamenti previsti nel corso
dell’esercizio 2018 ai fini del rispetto delle regole di finanza pubblica.
F.to Il Responsabile del Servizio
MAZZERO ALESSANDRO

Lascia un commento