Nomina ASSESSORE LIVOTTO (Dec. 5/2019)

DECRETO DI NOMINA ASSESSORE SIG.RA LIVOTTO GIULIANA.


IL SINDACO
VISTI gli articoli 46 e 47 del D. Lgs. 267 del 18-8-2000 “Testo Unico delle leggi
sull’ordinamento degli Enti Locali” e gli artt. 28 e 29 dello Statuto Comunale;
VISTO l’art. 28 comma 3 dello Statuto Comunale, ai sensi del quale gli assessori possono
essere nominati anche tra i cittadini non facenti parte del consiglio comunale, in possesso dei
requisiti di compatibilità e di eleggibilità alla carica di consigliere comunale;
VISTI gli articoli 10, 11, 15 e 16 del D. Lgs. n. 235 del 31-12-2012 “Testo unico delle
disposizioni in materia di incandidabilità”;
VISTE le norme in materia di doveri e condizione giuridica degli amministratori, e in
particolare gli artt. 58, 59, 64, 65, 66, e 78 del D.Lgs. 267/2000;
RICHIAMATO il proprio decreto n. 14 del 15/06/2016, relativo alla nomina di Mazzochel
Alessandro alla carica di Assessore Comunale con delega alla cultura e alle associazioni;
VISTA la nota in data 06/04/2019 e acquisita al protocollo comunale in pari data, al n. 4582,
con la quale il Sig. Mazzochel Alessandro ha rassegnato le dimissioni dalla carica di
Assessore Comunale;
RITENUTO di nominare, in sostituzione dell’assessore dimissionario Mazzochel, la Sig.ra
Livotto Giuliana (i cui dati anagrafici sono riportati in allegato al presente decreto per ragioni
di riservatezza), non facente parte del Consiglio Comunale e quindi quale assessore esterno,
che si è dichiarata disponibile ad assumere l’incarico e ad accettare la delega in materia di
cultura e istruzione;
ACCERTATO che la sig.ra Livotto Giuliana è in possesso dei requisiti e delle condizioni di cui
all’art. 28 dello Statuto Comunale;
N O M I N A
la Sig.ra Livotto Giuliana (i cui dati anagrafici sono riportati in allegato al presente decreto
per ragioni di riservatezza) quale Assessore esterno del Comune di Volpago del Montello.
All’Assessore Livotto Giuliana viene conferita la delega per le seguenti materie:
CULTURA E ISTRUZIONE
Il presente atto verrà comunicato all’interessato per l’accettazione, e al Consiglio Comunale
nella prima seduta successiva alla nomina.
DA’ ATTO
Che è stata acquisita agli atti la documentazione relativa al possesso dei requisiti di
candidabilità, compatibilità ed eleggibilità alla carica di Consigliere Comunale, così come
richiesto dall’art. 47, commi 3 e 4, del D.Lgs. 267 del 18-8-2000.
Volpago del Montello, 17/04/2019
IL SINDACO
Ing. Paolo Guizzo

Lascia un commento