Area sportiva Selva – approvazione progetto (Del. GC 119/2018 – € 70000)

LAVORI DI SISTEMAZIONE DELL’AREA SPORTIVA DI SELVA. APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO


LA GIUNTA COMUNALE

PREMESSO che:
l’Amministrazione Comunale intende realizzare i lavori di sistemazione dell’area – sportiva di
Selva lungo la strada provinciale SP55 – Via Lavaio, subito dopo l’intersezione con la strada
comunale via Fornace Vecchia – area catastalmente censita presso il Catasto Terreni del
Comune di Volpago del Montello al Foglio 38 Mappali 145, 277, 278, 406 e 409;
– è stato avviato a novembre 2017 i lprocedimento d iapposizione de lvincolo preordinato
all’espropriazione al fine di adottare variante parziale al piano regolatore generale per
l’esecuzione dell’intervento di realizzazione dell’area sportiva di Selva;
– con deliberazione di Consiglio Comunale n.7 del 28.02.2018 è stata adottata la variante al P.I.
– Piano degli Interventi n.3, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n.38 del
30.07.2018, che risulta efficace dal 07.09.2018;
– dal punto di vista dei vincoli l’area, trovandosi a Sud della S.P. 248 Schiavonesca Priula, non
rientra in Zona di Tutela Ambientale, ai sensi del D.Lgs. 22.01.2004 n. 42 e ss.mm.ii.
– con nota prot.n.14885 in data 31.10.2018 è stato comunicato l’avvio de lprocedimento di
approvazione del progetto definitivo per la realizzazione dell’area sportiva, con conseguente
dichiarazione di pubblica utilità dell’opera;
– con successiva nota prot.n.16337 del 05.12.2018, ad integrazione della suddetta, è emerso, a
seguito di ulteriori verifiche, che sono interessate alla procedura espropriativa per la
realizzazione di tale intervento anche le ulteriori particelle n.406 e 409 del foglio 38;
VISTO il progetto definitivo-esecutivo a tal fine redatto dall’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici del
Comune;
RICONTRATA la conformità degli elaborati di tale progetto al D.Lgs. n. 50/2016, in particolare alle
disposizioni contenute negli articoli 23 e seguenti;
DATO ATTO che l’intervento di cui trattasi non è soggetto ad inserimento nel programma triennale
delle opere pubbliche, ai sensi dell’art. 21 del D.Lgs. n. 50/2016, essendo l’importo stimato per la
sua realizzazione inferiore ad € 100.000,00;
PRESO ATTO che la spesa complessiva prevista per gli interventi contemplati nel progetto in
approvazione è pari ad Euro 70.000,00, finanziata al cap. 2882 del bilancio dell’esercizio corrente;
PRESO ATTO della verifica, con esito positivo, del progetto di cui trattasi, compiuta dal
Responsabile del procedimento;
RITENUTO di approvare il progetto definitivo-esecutivo per l’esecuzione dei lavori di sistemazione
dell’area sportiva di Selva, in quanto corrispondente a quanto commissionato ed in quanto gli
elaborati tecnici sono rispondenti alle finalità da perseguire;
VISTO, per la competenza dell’organo deliberante l’art. 48 del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267;
ACQUISITI i pareri favorevoli in ordine alla regolarità tecnica del Responsabile del Servizio tecnico
lavori pubblici e, in ordine alla regolarità contabile, del Responsabile del Servizio Finanziario, ai
sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 267/2000;
CON voti unanimi, favorevoli, espressi nelle forme di legge,
D E L I B E R A
1.di approvare, dal punto di vista tecnico ed amministrativo, il progetto definitivo-esecutivo dei
lavori di sistemazione dell’area sportiva di Selva, redatto dall’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici e
costituito dagli elaborati di seguito indicati, depositati agli atti del medesimo ufficio:
– All. A Relazione tecnico-illustrativa;
– All. B Piano Particellare d’Esproprio;
– All. C Quadro Economico dell’Opera

– Metrico Estimativo
– Tavola 1 Planimetrie ed estratti;
– Tavola 2 Tavola di progetto con schema fabbricato tipo e schema fognature
Tale progetto presenta il seguente quadro economico:
A) LAVORI A BASE D’ASTA
Importo lavori soggetti a ribasso d’asta € 8.998,00
Oneri per la sicurezza € 100,00
TOTALE A) € 9.098,00
B) SOMME A DISPOSIZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE
IVA 10% su totale importo lavori € 909,80
Somme per espropriazione (comprese spese registrazione atti) € 59.772,00
Spese per allacciamenti utenze acqua e luce
Fondo incentivante per progettazione e sicurezza (art. 113 D.Lgs.
50/2016)
€ 181,96
Imprevisti ed arrotondamenti € 38,24
TOTALE B) € 60.902,00
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA A)+B) € 70.000,00
2.di dare atto che la spesa complessiva di Euro 70.000,00 è finanziata al cap.2882 del bilancio
dell’esercizio corrente;
3.di incaricare il Responsabile del Servizio tecnico lavori pubblici di affidare l’esecuzione dei
lavori nel rispetto delle procedure previste dall’art. 36 del D.Lgs. 50/2016 e delle Linee Guida
n. 4 dell’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione, recanti “Procedure per l’affidamento dei
contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e
formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”, approvate dal Consiglio
dell’Autorità con delibera n. 1097 del 26 ottobre 2016 ed aggiornate al Decreto Legislativo 19
aprile 2017, n. 56 con delibera del Consiglio n. 206 del 1 marzo 2018.
Altresì,
DELIBERA
di dichiarare, con separata e successiva votazione ad esito favorevole unanime, il presente atto
immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4° TUEL n. 267/2000.

Lascia un commento