Posa sculture presso Municipio (Del. GC 89/2018)

APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO DEI LAVORI DI POSA DI TRE SCULTURE NELL’AREA ANTISTANTE IL MUNICIPIO E NEL NUOVO PARCO GIOCHI A NORD DELLO STESSO.


LA GIUNTA COMUNALE
RITENUTO opportuno arricchire l’area che circonda la sede municipale di Volpago del
Montello, divenuta, a seguito di recenti interventi di riqualificazione, un luogo di sempre maggior
frequentazione e di notevole utilizzo per manifestazioni e mercati, attraverso l’installazione di tre
opere scultoree dell’artista Giancarlo Pavan;
VISTO il progetto definitivo a tal fine redatto dall’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici del
Comune, a firma del geom. Ivan Dorigo e dell’arch. Alessandra Battistello, relativo ai lavori di posa
di tre sculture nell’area antistante il municipio ed il nuovo parco giochi a nord dello stesso;
RICONTRATA la conformità degli elaborati di tale progetto al D.Lgs. n. 50/2016, in
particolare alle disposizioni contenute negli articoli 23 e seguenti;
DATO ATTO che l’intervento di cui trattasi non è soggetto ad inserimento nel programma
triennale delle opere pubbliche, ai sensi dell’art. 21 del D.Lgs. n. 50/2016, essendo l’importo
stimato per la sua realizzazione inferiore ad € 100.000,00;
PRESO ATTO che la spesa complessiva prevista per gli interventi contemplati nel progetto
in approvazione è pari a € 3.500,00, finanziata al capitolo 3110 “Sistemazione arredo urbano” del
bilancio dell’esercizio corrente;
RITENUTO di approvare il progetto definitivo per l’intervento in oggetto, in quanto
corrispondente a quanto commissionato ed in quanto gli elaborati tecnici sono rispondenti alle
finalità da perseguire;
VISTO, per la competenza dell’organo deliberante, l’art. 48 del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267;
ACQUISITI i pareri favorevoli in ordine alla regolarità tecnica del Responsabile del Servizio
tecnico lavori pubblici e, in ordine alla regolarità contabile, del Responsabile del Servizio
Finanziario, ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 267/2000;
CON voti unanimi, favorevoli, espressi nelle forme di legge,
D E L I B E R A
di approvare, dal punto di vista tecnico ed amministrativo, il progetto definitivo 1. dei lavori di
POSA DI TRE SCULTURE NELL’AREA ANTISTANTE IL MUNICIPIO E NEL NUOVO PARCO
GIOCHI A NORD DELLO STESSO, redatto dall’Ufficio Tecnico Lavori Pubblici e costituito dagli
elaborati di seguito indicati, depositati agli atti del medesimo ufficio:
ELENCO ELABORATI:
– All. A Relazione illustrativa e quadro economico
– All. B Computo metrico estimativo;
– Tavola 1 Planimetrie
Tale progetto presenta il seguente quadro economico:
Importo per l’esecuzione delle lavorazioni:
A misura € 2.603,02
Importo per l’attuazione dei Piani di Sicurezza € 116,98
Lavori a base d’asta € 2.720,00
Somme a disposizione della stazione appaltante per:
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa
DELIBERA DI GIUNTA n. 89 del 10-10-2018 Pag. n.2 COMUNE DI VOLPAGO DEL MONTELLO
IVA 22% ed eventuali altre imposte € 598,40
Accantonamento art. 113 comma 2 del D.Lgs.n. 50/2016 del 2% € 54,40
Somme per economie ed imprevisti € 127,20
Sommano € 780,00
TOTALE € 3.500,00
di dare atto che la spesa complessiva di 3.500,00 è finanziata capitolo 2. 3110 “Sistemazione
arredo urbano” del bilancio dell’esercizio corrente;
3.di incaricare il Responsabile del Servizio tecnico lavori pubblici di affidare l’esecuzione dei
lavori nel rispetto delle procedure previste dall’art. 36 del D.Lgs. 50/2016 e delle Linee Guida
n. 4 dell’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione, recanti “Procedure per l’affidamento dei
contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e
formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”, approvate dal Consiglio
dell’Autorità con delibera n. 1097 del 26 ottobre 2016 ed aggiornate al Decreto Legislativo 19
aprile 2017, n. 56 con delibera del Consiglio n. 206 del 1 marzo 2018.
Altresì,
D E L I B E R A
di dichiarare, con separata e successiva votazione espressa in forma palese ad esito
favorevole unanime, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134,
comma 4°, TUEL n. 267/2000, per poter dare seguito tempestivamente ai conseguenti atti.

Lascia un commento