Approvazione verbali per selezione personale (Det. 541/2018)

APPROVAZIONE VERBALI DELLA COMMISSIONE ESAMINATRICE DELLA SELEZIONE, MEDIANTE PROCEDURA DI MOBILITA’ ESTERNA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO – CAT. D – DA ASSEGNARE ALL’UFFICIO EDILIZIA PRIVATA.


IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA
RICHIAMATA la delibera di Giunta n. 40 del 02/05/2018, ad oggetto “Programmazione triennale
del fabbisogno del personale anni 2018 – 2020 e Piano occupazionale 2018. Aggiornamento”, con
cui è stato approvato l’aggiornamento del piano delle assunzioni per l’anno 2018 con la previsione
di un procedimento di mobilità in entrata per un posto di Istruttore direttivo tecnico, cat. D,
attraverso avviso pubblico, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 165/2001;
DATO ATTO
che con determinazione n. 450 del 14/11/2018 è stato approvato l’avviso – di mobilità esterna
per la copertura di un posto di istruttore direttivo tecnico e che la scadenza per la
presentazione delle domande è stata fissata al 14/12/2018;
– con determinazione n. 511 del 18/12/2018, è stata formalmente nominata la Commissione
esaminatrice della procedura di mobilità, composta dal Segretario Generale dott. Cescon
Ivano, dal dirigente del Comune di Montebelluna arch. Bonaventura Roberto, dalla dott.ssa
Agostoni Elena ed assistita dalla Sig.ra Missiato Carmen con il ruolo di Segretaria;
DATO ATTO che in data 20/12/2018 si è regolarmente concluso il colloquio dei candidati che
hanno presentato domanda e che la Commissione Esaminatrice ha fatto pervenire i verbali per la
loro approvazione;
RITENUTO necessario attivare la procedura per l’assunzione del candidato che è risultato primo
all’esito finale della selezione, in subordine al rilascio del nulla osta al trasferimento da parte della
rispettiva Amministrazione di appartenenza;
ACQUISITO, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000, il parere favorevole, in ordine alla
regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
DATO ATTO che la presente determinazione non necessita del visto di regolarità contabile in
quanto non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul
patrimonio dell’ente;
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17/01/2018, avente per oggetto
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione;
RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27/12/2017, con la quale è
stato approvato il bilancio di previsione 2018 – 2020;
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 541 del 21-12-2018 – pag. 1
DETERMINA
Di approvare i verbali n. 1 e n. 2 del 20/12/2018 della Commissione 1) esaminatrice della
selezione, mediante procedura di mobilità di cui all’art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001, di un
istruttore direttivo tecnico – cat. D – da assegnare all’ufficio edilizia privata;
2)Di dare atto che la Commissione ha concluso i lavori in data 20/12/2018, formulando l’esito
finale della selezione, come risulta dai verbali stessi che vengono allegati alla presente e
depositati agli atti dell’ufficio segreteria
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA

Nomina commissione per copertura posto in mobilità (Det. 511/2018)

NOMINA COMMISSIONE ESAMINATRICE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA’ PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO DA DESTINARE ALL’UFFICIO EDILIZIA PRIVATA.


LA RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVO – DEMOGRAFICA
VISTA la determinazione n. 450 del 14/11/2018 di approvazione dell’avviso di mobilità volontaria
esterna ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. n. 165/2001 per la copertura di un posto di Istruttore
direttivo tecnico – categoria giuridica D – a tempo pieno e indeterminato, da destinare all’ufficio
edilizia privata;
VISTO che il bando in argomento è stato pubblicato all’Albo pretorio on-line e sul sito istituzionale
del Comune in data 14/11/2018 ed infine, al fine di darne massima diffusione, è stato pubblicato sul
B.U.R. e trasmesso a tutti i Comuni della Provincia di Treviso e alla Provincia di Treviso;
DATO ATTO che il termine per la presentazione delle domande è stato fissato per il giorno 14
dicembre 2018;
PRESO ATTO che, entro il predetto termine, sono pervenute quattro domande;
RILEVATO di dover procedere a nominare la Commissione esaminatrice;
VISTO l’art. 12 del vigente regolamento degli uffici e dei servizi, laddove prevede che la
Commissione giudicatrice dei concorsi e, per analogia, anche delle procedure di mobilità, è
composta da un Presidente e da due membri e assistita da un segretario, che i componenti
dovranno essere scelti tra esperti nelle materie di concorso e che, per la copertura di posti di
categoria D, è presieduta dal Segretario Comunale;
RITENUTO di nominare, quale membro esperto della precitata procedura mobilità, l’arch.
Bonaventura Roberto, dirigente del settore Governo e Gestione del Territorio del Comune di
Montebelluna (TV);
VISTA l’autorizzazione del Comune di Montebelluna – prot. 59334 del 18/12/2018 – acquisita al
prot. con n. 17008 in pari data, all’arch. Bonaventura per lo svolgimento di attività di collaborazione
occasionale a favore di questo Comune, fino alla conclusione della procedura di mobilità, in qualità
di componente esperto di commissione esaminatrice;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000:
il parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica da parte – del Responsabile
dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
DATO ATTO che la presente determinazione non necessita del visto di regolarità contabile in
quanto non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul
patrimonio dell’ente;
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17/01/2018, avente per oggetto
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione;
RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27/12/2017, con la quale è
stato approvato il bilancio di previsione 2018 – 2020;
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 511 del 18-12-2018 – pag. 1
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
DETERMINA
Di nominare, ai sensi del vigente regolamento degli uffici, la Commissione 1. esaminatrice
della procedura di mobilità per la copertura di un posto di Istruttore direttivo tecnico –
categoria giuridica D – a tempo pieno e indeterminato, da destinare all’ufficio edilizia
privata, come così composta:
– PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE: Segretario Generale dott. Cescon Ivano;
– MEMBRO DELLA COMMISSIONE: arch. Bonaventura Roberto, dirigente del
Comune di Montebelluna;
– MEMBRO DELLA COMMISSIONE: Responsabile Area
Amministrativo-Demografica dott.ssa Agostoni Elena;
– SEGRETARIA DELLA COMMISSIONE: Collaboratrice amministrativa Area
Amministrativo – Demografica Sig.ra Missiato Carmen.
2.Di dare atto che non è previsto alcun compenso per i componenti della Commissione.
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA

Approvazione avviso mobilità volontaria per ufficio edilizia privata (Det. 450/2018)

APPROVAZIONE DI UN AVVISO DI MOBILITA’ VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI DELL’ART. 30 DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO – CAT. D – A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DA DESTINARE ALL’UFFICIO EDILIZIA PRIVATA.


IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta n. 104 del 22/11/2017 ad oggetto
“Programmazione triennale del fabbisogno del personale anni 2018 -2020”;
VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 103 del 22/11/2017 di adozione del piano
triennale delle azioni positive anni 2018 – 2020;
VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 32 dell’11/04/2018 ad oggetto: “Ricognizione
per l’anno 2018 delle eccedenze di personale ai sensi dell’art. 33 del D. Lgs. 165/2001 modificato
dall’art. 16 L. 12 novembre 2011, n. 183” con la quale è stato dato atto che per l’anno 2018 non
risultano dipendenti in soprannumero o in eccedenza rispetto alla dotazione organica e che la
consistenza della stessa è stata determinata in complessive 37 unità;
VISTA la deliberazione di Giunta n. 40 del 02/05/2018 ad oggetto “Programmazione
triennale del fabbisogno del personale anni 2018 – 2020 e Piano occupazionale 2018.
Aggiornamento” in cui è stato approvato l’aggiornamento del piano delle assunzioni per l’anno
2018 con la previsione di un procedimento per la mobilità in entrata per un posto di Istruttore
direttivo tecnico, cat. D, attraverso avviso pubblico, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 165/2001;
VISTO che con la predetta deliberazione n. 40 del 02/05/2018 la sottoscritta è stata
autorizzata ad avviare il procedimento per verificare l’interesse di dipendenti di altre
amministrazioni pubbliche ad essere assunti nella qualifica di Istruttore direttivo tecnico, cat. D, a
tempo pieno e indeterminato;
PRESO ATTO che in data 15/05/2018, ad esecuzione della predetta deliberazione 40/2018,
è stato pubblicato un avviso di mobilità per un posto di Istruttore direttivo tecnico da assegnare
all’ufficio edilizia privata e che l’esito della procedura è stato infruttuoso in quanto l’unico
partecipante ha comunicato, successivamente all’acquisizione della domanda a protocollo, di non
essere più interessato al trasferimento presso questo Ente;
RITENUTO pertanto, non essendo intervenute variazioni nella dotazione organica del
personale dal mese di maggio ad oggi, di procedere nuovamente all’approvazione di un medesimo
avviso di mobilità esterna volontaria per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di un posto
di un posto di Istruttore direttivo tecnico, cat. D da assegnare all’ufficio edilizia privata;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000:
il parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica da parte – del Responsabile
dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
– il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile da parte del Responsabile
dell’Area Economico – Finanziaria -Tributi Martin Levis;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 450 del 14-11-2018 – pag. 1
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17/01/2018, avente per oggetto
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione;
RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27/12/2017, con la
quale è stato approvato il bilancio di previsione 2018 – 2020;
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
DETERMINA
1. Di richiamare la premessa e renderla parte integrante e sostanziale del presente atto.
2. Di procedere, in esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 02/05/2018,
all’avvio della procedura di assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di un Istruttore
direttivo tecnico, cat. D, da destinare all’ufficio Edilizia privata mediante ricorso all’Istituto della
mobilità esterna volontaria di cui all’art. 30 D.Lgs. 165/2001.
3. Di approvare l’allegato di mobilità esterna, che fa parte integrante e sostanziale della presente
determinazione ed il fac-simile della domanda di mobilità;
4. Di procedere alla pubblicazione dell’allegato avviso all’Albo Pretorio del Comune dal 14/11/2018
e fino al 14/12/2018 e nel BUR della Regione Veneto;
5. Di trasmette gli avvisi allegati alla Provincia di Treviso ed a tutti i Comuni della Provincia di
Treviso;
6. Di trasmettere copia dei presenti avvisi alle OO.SS. per opportuna conoscenza e alla RSU
aziendale.
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA

Fogli stato civile (Det. 434/2018 – € 289,14)

IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO FOGLI STATO CIVILE ANNO 2019.


IL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA
VISTA la necessità di acquistare gli stampati per la redazione degli atti dello stato civile per l’anno
2019;
VISTO l’art. 1 del D.L. n. 95 del 06/07/2012 convertito in Legge n. 135 del 07/08/2012 nonché l’art.
26 comma 3 della Legge 23.12.1999 n. 488 e dato atto che non risultano attive convenzioni gestite
da Consip spa riguardante tipologie di beni e servizi comparabili con quelli oggetto del presente
provvedimento;
DATO ATTO che trattandosi di fornitura di beni e/o servizi di importo inferiore ai 40.000 €, per
l’affidamento e la relativa forma contrattuale trovano applicazione le disposizioni contenute nell’art.
36 comma 2 e nell’art.32 comma 14 del D. Lgs. 50/2016;
PRESO ATTO delle Linee Guida dell’ANAC redatte ai sensi dell’art. 36, comma 7, del decreto
legislativo 18 aprile 2016, n. 50;
VISTO l’art 1 comma 450 della l. 296/2006 come modificato dall’art. 7 comma 2 del D.L. 52/2012
convertito nella l. 94/2012 e dato atto che il presente acquisto ha per oggetto beni e servizi presenti
nel mercato elettronico della pubblica amministrazione (MEPA);
DATO ATTO che, da una ricerca sul portale del MEPA per il commercio elettronico della Pubblica
Amministrazione – tenuto conto dei prezzi e delle caratteristiche tecniche che necessitano all’ufficio
stato civile (ad esempio occhielli laterali che segnano le varie parti del registro) – risulta
complessivamente praticare l’offerta economicamente più vantaggiosa la ditta GRAFICHE E.
GASPARI SRL, VIA M.MINGHETTI 18 – 40057 – GRANAROLO DELL’EMILIA (BO), P. IVA
00089070403;
RITENUTO di procedere all’affidamento diretto della fornitura di n. 948 fogli di stato civile per
l’anno 2019 al prezzo di € 237,00 + IVA al 22% alla ditta GRAFICHE E. GASPARI SRL;
DATO ATTO i contratti saranno sottoposti a condizione risolutiva, nei termini di cui al comma 13 del
predetto art. 1 del D.L. 95/2012, nel caso di intervenuta disponibilità di convenzioni Consip o di
centrali regionali di committenza che prevedano condizioni di maggior vantaggio economico;
TENUTO conto che, nel rispetto delle norme di cui all’art. 3 Legge 13.8.2010 n. 136 e s.m.i., artt. 6
e 7 del D.L. 12.11.2010 n. 187 nonché delle determinazioni dell’autorità per la Vigilanza sui
Contratti Pubblici n. 8 del 18.11.2010 e n. 10 del 22.12.2010, 02 agosto 2016 si è provveduto alla
registrazione del seguente Codice Identificativo di Gara (CIG) n. ZC3258CFB5;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000:
il parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica da parte – del Responsabile
dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
– il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile da parte del Responsabile
dell’Area Economico – Finanziaria -Tributi Martin Levis;
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 434 del 10-11-2018 – pag. 1
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17/01/2018, avente per oggetto
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione;
RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27/12/2017, con la quale è
stato approvato il bilancio di previsione 2018 – 2020;
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
DETERMINA
Di incaricare la ditta GRAFICHE E. GASPARI SRL, VIA M.MINGHETTI 1. 18 – 40057 –
GRANAROLO DELL’EMILIA (BO), P. IVA 00089070403, della fornitura di n. 948 fogli di
stato civile al costo complessivo di € 289,14 iva inclusa;
2.Di impegnare la somma di € 289,14 al cap. 102 del bilancio di previsione 2019 in favore
della citata ditta GRAFICHE E. GASPARI SRL;
3.Di dare atto che la liquidazione della spesa avverrà al ricevimento di regolare fattura.
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA

Corso formazione su contratti elettronici (Det. 433/2018 – € 272)

IMPEGNO DI SPESA PER PARTECIPAZIONE A CORSO DI FORMAZIONE SULLA SOTTOSCRIZIONE DEI CONTRATTI IN MODALITA’ ELETTRONICA ORGANIZZATO DAL CENTRO STUDI AMMINISTRATIVI ALTA PADOVANA.


IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA
VISTO che Il Centro Studi Amministrativi Alta Padovana sas di Brugnoli Diva & C. P.I.
04257320285 organizza una giornata di formazione ad oggetto “La sottoscrizione dei contratti in
modalità elettronica dopo il D. Lgs. 50/2016” in data 07/11/2018 a Treviso;
CONSTATATO che si rende indispensabile provvedere alla formazione ed
all’aggiornamento dei dipendenti di questo Comune non solo per l’obbligatorietà contrattuale ma
soprattutto per una maggiore specializzazione e competenze di tutti gli operatori comunali;
VISTA l’attualità e l’importanza dell’argomento su cui verte l’incontro;
RITENUTA opportuna la partecipazione al corso suddetto della sottoscritta Elena Agostoni
e della Sig.ra Missiato Carmen dell’ufficio segreteria;
DATO ATTO che non sono attive convenzioni Consip di cui all’art. 26 comma 1 legge
448/1999 aventi ad oggetto beni e/o servizi comparabili con quelli oggetto del presente
provvedimento;
VISTO che la quota di partecipazione per due persone è di € 272,00;
RITENUTO di non dover provvedere all’acquisizione del Codice Identificativo di Gara (CIG)
in quanto, ai sensi della determinazione ANAC n. 10 del 22 Dicembre 2010 e n. 4/2011, la
partecipazione di un dipendente ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di
appalto di servizi e, pertanto, non è necessaria l’acquisizione del CIG;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000:
il parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica da parte – del Responsabile
dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
– il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile da parte del Responsabile
dell’Area Economico – Finanziaria -Tributi Martin Levis;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17/01/2018, avente per oggetto
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione;
RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27/12/2017, con la
quale è stato approvato il bilancio di previsione 2018 – 2020;
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
DETERMINA
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 433 del 10-11-2018 – pag. 1
Di impegnare al cap. 108 del Bilancio 2018, la somma di € 272,00 per  la partecipazione
della sottoscritta Agostoni Elena e della Sig.ra Missiato Carmen al corso di formazione sui
contratti organizzato a Treviso in data 07/11/2018 dal Centro Studi Amministrativi Alta
Padovana sas di Brugnoli Diva & C.;
 Di provvedere, con successivo provvedimento di liquidazione, al pagamento della somma
di € 272,00 al Centro Studi Amministrativi Alta Padovana sas di Brugnoli Diva & C. P.I.
04257320285 con sede in Via Europa 42 – 31030 Casier (TV), al ricevimento di regolare
fattura.
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA