Erogazione contributo TRASPORTO (Det. 395/2018 – € 220)

EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO


IL RESPONSABILE DELL’AREA SERVIZI SOCIALI
RICHIAMATI i seguenti atti:
Legge n. 328 del 08.11.2000 ad oggetto “Legge quadro per la realizzazione – del sistema
integrato di interventi e servizi sociali”, in particolare l’art. 6, secondo comma, lettera b);
– Regolamento Comunale dei Servizi Sociali approvato con delibera di C.C. n. 16 del
27.04.2010, capo IV, art. 17, punto C);
– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017 ad oggetto: “Approvazione
bilancio di previsione 2018-2020”;
– Deliberazione di Giunta Comunale n.3 del 17.01.2018 ad oggetto “Esame ed approvazione
del piano esecutivo di gestione anno 2018 e piano degli obiettivi”;
– Nota ns. prot. n. 7433 del 21.05.2018 con la quale il cittadino indicato al fasc. n. 57/12 ha
inoltrato all’Ufficio Servizi Sociali richiesta di contributo economico per far fronte al pagamento
del servizio di trasporto scolastico per i figli che frequentano le scuole di Volpago del Montello;
PRESO ATTO della precaria situazione socio-economica in cui si trova il nucleo familiare del
cittadino indicato in premessa;
RITENUTO opportuno pertanto sostenere la famiglia con un contributo per il pagamento del
servizio di trasporto scolastico utilizzato da uno dei due minori inseriti nel nucleo e che frequentano
le scuole di Volpago del Montello, lasciando a carico della famiglia le spese per l’altro minore;
ACQUISITO il parere favorevole da parte dell’Assessore ai Servizi Sociali;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del DLGS 267/2000:
 il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area
Servizi Sociali, Dott.ssa Reginato Daniela;
 il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile, da parte del Responsabile dell’ Area
Economico Finanziaria-Tributi, Martin Levis;
VISTO il decreto del Sindaco n. 17 del 29.12.2017 di nomina del Responsabile del Servizio;
VISTO l’art. 107 del D. Lgs. n. 267/2000, 3° comma, lettera d);
DETERMINA
1.di erogare un contributo economico straordinario pari a € 220,00 a favore del cittadino
indicato al fascicolo n. 57/12, finalizzato al pagamento del servizio di trasporto scolastico
(a.s. 2017/2018) per uno dei figli che frequenta la scuola di Volpago del Montello;
AREA SOCIO ASSISTENZIALE n. 395 del 24-10-2018 – pag. 1
di imputare, impegnandola, la somma complessiva di € 220,00 al cap. 2. 1436 del bilancio
2018;
3.di dare atto che la cifra di € 220,00 verrà liquidata direttamente all’Ufficio Cultura e Sport
del Comune di Volpago del Montello.
F.to Il Responsabile del Servizio
Reginato Daniela

Erogazione contributo economico (Det. 392/2018 – € 200)

EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO


IL RESPONSABILE DELL’ AREA SOCIO-ASSISTENZIALE
RICHIAMATI i seguenti atti:
Legge n. 328 del 08.11.2000 ad oggetto “Legge quadro per la realizzazione – del sistema
integrato di interventi e servizi sociali”, in particolare l’art. 6, secondo comma, lettera b);
– Regolamento Comunale dei Servizi Sociali approvato con delibera di C.C. n. 16 del
27.04.2010, capo IV, art. 17, punto C);
– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017 ad oggetto: “Approvazione
bilancio di previsione 2018-2020”;
– Deliberazione di Giunta Comunale n.3 del 17.01.2018 ad oggetto “Esame ed approvazione
del piano esecutivo di gestione anno 2018 e piano degli obiettivi”;
– Nota ns. prot. n. 11013 del 03.08.2018, con la quale un membro del nucleo familiare
indicato al fasc. n. 225/12 ha inoltrato all’Ufficio Servizi Sociali richiesta di contributo economico
per far fronte alle spese relative alla nascita di un bambino;
PRESO ATTO della precaria situazione sociale ed economica in cui si trova il nucleo familiare su
indicato e descritta nella cartella riservata dell’Assistente Sociale;
VALUTATO, da parte dell’Assistente Sociale, di erogare al cittadino richiedente un contributo
economico, in contanti, per fare fronte all’acquisto di pannolini per il nuovo nato;
ACQUISITO il parere favorevole da parte dell’Assessore ai Servizi Sociali;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del DLGS 267/2000:
 il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area
Socio Assistenziale, Dott.ssa Reginato Daniela;
 il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile, da parte del Responsabile dell’Area
Economico Finanziaria-Tributi, Martin Levis;
VISTO il decreto del Sindaco n. 17 del 29.12.2017 di nomina del Responsabile del Servizio;
VISTO l’art. 107 del D. Lgs. n. 267/2000, 3° comma, lettera d);
DETERMINA
1.di erogare un contributo economico straordinario pari a € 200,00 a favore del cittadino
indicato al fasc. n. 225/12;
2.di impegnare la somma di € 200,00 al cap. 1436 del bilancio 2018;
AREA SOCIO ASSISTENZIALE n. 392 del 19-10-2018 – pag. 1
di liquidare la somma di € 200,00 al cittadino indicato al fasc. 3. n. 225/12 mediante
pagamento allo sportello del Tesoriere.
F.to Il Responsabile del Servizio
Reginato Daniela

Erogazione contributo UTENZE (Det. 389/2018 – € 231,44)

EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO


IL RESPONSABILE DELL’ AREA SERVIZI SOCIALI
RICHIAMATI i seguenti atti:
Legge n. 328 del 08.11.2000 ad oggetto “Legge quadro per la realizzazione – del sistema
integrato di interventi e servizi sociali”, in particolare l’art. 6, secondo comma, lettera b);
– Regolamento Comunale dei Servizi Sociali approvato con delibera di C.C. n. 16 del
27.04.2010, capo IV, art. 17, punto C);
– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017 ad oggetto: “Approvazione
bilancio di previsione 2018-2020”;
– Deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17.01.2018 ad oggetto “Esame ed approvazione
del piano esecutivo di gestione per l’anno 2018 e piano degli obiettivi”;
– Nota agli atti ns. prot. n. 8998 del 20.06.2018 con la quale il cittadino indicato al fasc. n.
479/18 ha inoltrato all’Ufficio Servizi Sociali richiesta di contributo economico per far fronte al
pagamento delle utenze dell’energia elettrica in quanto il suo nucleo familiare versa in disagiate
condizioni economiche;
CONSIDERATA la visita domiciliare svolta dall’Assistente Sociale dalla quale è emersa una
situazione di particolare degrado;
VALUTATO, da parte dell’Assistente Sociale, di erogare al cittadino su indicato un contributo
economico, per far fronte al pagamento di parte delle utenze, lasciando a carico del cittadino una
quota;
ACQUISITO il parere favorevole da parte dell’Assessore ai Servizi Sociali;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del DLGS 267/2000:
 il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area
Socio Assistenziale, Dott.ssa Reginato Daniela;
 il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile, da parte del Responsabile dell’Area
Economico Finanziaria-Tributi, Martin Levis;
VISTO il decreto del Sindaco n. 17 del 29.12.2017 di nomina del Responsabile del Servizio;
VISTO l’art. 107 del D. Lgs. n. 267/2000, 3° comma, lettera d);
DETERMINA
1.di erogare un contributo economico straordinario pari a € 231,44 a favore del cittadino
indicato al fasc. n. 479/18;
2.di impegnare la somma di € 231,44 al cap. 1436 del bilancio 2018;
di anticipare all’Economo comunale la somma di € 231,44 al fine di effettuare 3. i pagamenti
dei bollettini.
F.to Il Responsabile del Servizio
Reginato Daniela

Erogazione contributo UTENZE (Det. 388/2018 – € 195,75)

EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO


IL RESPONSABILE DELL’ AREA SERVIZI SOCIALI
RICHIAMATI i seguenti atti:
Legge n. 328 del 08.11.2000 ad oggetto “Legge quadro per la realizzazione – del sistema
integrato di interventi e servizi sociali”, in particolare l’art. 6, secondo comma, lettera b);
– Regolamento Comunale dei Servizi Sociali approvato con delibera di C.C. n. 16 del
27.04.2010, capo IV, art. 17, punto C);
– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017 ad oggetto: “Approvazione
bilancio di previsione 2018-2020”;
– Deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17.01.2018 ad oggetto “Esame ed approvazione
del piano esecutivo di gestione per l’anno 2018 e piano degli obiettivi”;
– Nota agli atti ns. prot. n. 11146 del 07.08.2018 con la quale il cittadino indicato al fasc. n.
454/18 ha inoltrato all’Ufficio Servizi Sociali richiesta di contributo economico per far fronte al
pagamento di una bolletta del gas, in quanto il suo nucleo familiare versa in disagiate
condizioni economiche;
VALUTATO, da parte dell’Assistente Sociale, di erogare al cittadino su indicato un contributo
economico, per far fronte al pagamento della bolletta del gas, considerata la presenza all’interno
del nucleo di tre minori;
ACQUISITO il parere favorevole da parte dell’Assessore ai Servizi Sociali;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del DLGS 267/2000:
 il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area
Socio Assistenziale, Dott.ssa Reginato Daniela;
 il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile, da parte del Responsabile dell’Area
Economico Finanziaria-Tributi, Martin Levis;
VISTO il decreto del Sindaco n. 17 del 29.12.2017 di nomina del Responsabile del Servizio;
VISTO l’art. 107 del D. Lgs. n. 267/2000, 3° comma, lettera d);
DETERMINA
1.di erogare un contributo economico straordinario pari a € 195,75 a favore del cittadino
indicato al fasc. n. 454/18;
2.di impegnare la somma di € 195,75 al cap. 1436 del bilancio 2018;
3.di anticipare all’Economo comunale la somma di € 195,75 al fine di effettuare il pagamento
AREA SOCIO ASSISTENZIALE n. 388 del 19-10-2018 – pag. 1
della bolletta.
F.to Il Responsabile del Servizio
Reginato Daniela

Erogazione contributo economico (Det. 387/2018 – € 394,2)

EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO


IL RESPONSABILE DELL’ AREA SERVIZI SOCIALI
RICHIAMATI i seguenti atti:
Legge n. 328 del 08.11.2000 ad oggetto “Legge quadro per la realizzazione – del sistema
integrato di interventi e servizi sociali”, in particolare l’art. 6, secondo comma, lettera b);
– Regolamento Comunale dei Servizi Sociali approvato con delibera di C.C. n. 16 del
27.04.2010, capo IV, art. 17, punto C);
– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017 ad oggetto: “Approvazione
bilancio di previsione 2018-2020”;
– Deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17.01.2018 ad oggetto “Esame ed approvazione
del piano esecutivo di gestione per l’anno 2018 e piano degli obiettivi”;
– Nota agli atti ns. prot. n. 12289 del 06.09.2018 con la quale il cittadino indicato al fasc. n.
74/12 ha inoltrato all’Ufficio Servizi Sociali richiesta di contributo economico per far fronte al
pagamento di una cartella esattoriale;
VALUTATO, da parte dell’Assistente Sociale, di erogare al cittadino su indicato un contributo
economico, per far fronte al pagamento della cartella succitata al fine di evitare il fermo dell’auto,
utilizzata come mezzo di trasporto per adempiere ai propri impegni lavorativi e di studio;
ACQUISITO il parere favorevole da parte dell’Assessore ai Servizi Sociali;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del DLGS 267/2000:
 il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area
Socio Assistenziale, Dott.ssa Reginato Daniela;
 il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile, da parte del Responsabile dell’Area
Economico Finanziaria-Tributi, Martin Levis;
VISTO il decreto del Sindaco n. 17 del 29.12.2017 di nomina del Responsabile del Servizio;
VISTO l’art. 107 del D. Lgs. n. 267/2000, 3° comma, lettera d);
DETERMINA
1.di erogare un contributo economico straordinario pari a € 394,20 a favore del cittadino
indicato al fasc. n. 74/12;
2.di impegnare la somma di € 394,20 al cap. 1436 del bilancio 2018;
3.di anticipare all’Economo comunale la somma di € 394,20 al fine di effettuare il pagamento
della cartella.
F.to Il Responsabile del Servizio
Reginato Daniela