Big bags rifiuti cimiteriali (Det. 386/2018 – € 1141,42)

SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CIMITERIALI A SEGUITO DI OPERAZIONI DI ESTUMULAZIONE. AFFIDAMENTO A CONTARINA SPA


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI
PREMESSO che presso i cimiteri comunali sono previste delle operazioni di estumulazione per
riduzione/avvio alla cremazione di resti mortali;
CONSIDERATO che lo smaltimento dei rifiuti prodotti dalle estumulazioni ordinarie è a carico del
Comune, il cui costo è compreso comunque nella tariffa per servizi cimiteriali applicata ai
richiedenti ed approvata con Deliberazione di Giunta Comunale n. 47 del 15.04.2013;
VISTO l’art. 1 del D.L.N. 95/6.7.2012 convertito in Legge n. 135/7.8.2012 nonché l’art. 26 comma 3
della Legge 23.12.1999 n. 488, e dato atto che il presente approvvigionamento viene effettuato
attraverso autonoma procedura, mediante affidamento diretto, in quanto non risultano attive
convenzioni gestite da CONSIP spa riguardante tipologie di beni comparabili con quelli oggetto del
presente atto;
VISTO l’art. 1 comma 450 della Legge n. 296/27.12.2006 come modificato dall’art. 7 comma 2 del
D.L. n. 52/7.5.2012 convertito in Legge m. 94/6.7.2012 e dato atto che il presente acquisto ha per
oggetto beni non compresi tra quelli presenti nel mercato elettronico della pubblica
amministrazione (MEPA) istituito da Consip;
RICHIAMATA la delibera n.2 del 28.02.2008 del Consiglio Comunale, con la quale la presente
amministrazione ha aderito al Consorzio Intercomunale Priula, Ente Responsabile del Bacino TV2,
con sede a Fontane di Villorba in via Donatori del Sangue n.1;
RICHIAMATA la deliberazione del Consiglio Comunale n.9 del 23.02.2015 di costituzione, ai sensi
dell’art.4, comma 5, della legge regionale n.52/2012, del Consiglio di Bacino denominato “Priula”
mediante l’operazione straordinaria di integrazione dei consorzi intercomunali Priula e Treviso Tre;
DATO ATTO che la costituzione del Consiglio di Bacino non modifica l’affidamento del servizio
pubblico di gestione integrata dei rifiuti ivi compresi i rapporti con il gestore in house Contarina
Spa;
VISTO il preventivo, acquisito al ns. prot. al n.14054 in data 15.10.2018, con cui Contarina Spa
comunica che il servizio richiesto di fornitura di n.11 contenitori-big bags e successivo ritiro per lo
smaltimento dei rifiuti cimiteriali a seguito delle operazioni di estumulazioni previste ammonta ad €
1.037,65, Iva esclusa;
RITENUTO quindi di procedere all’affidamento dell’incarico a Contarina Spa per l’importo
complessivo di € 1.141,42 Iva compresa; il contratto sarà comunque sottoposto a condizione
risolutiva, nei termini di cui al comma 13 del predetto art. 1 del D.L. n. 95/2012, nel caso di
intervenuta disponibilità di convenzioni Consip o di Centrali regionali di committenza che
prevedono condizioni di maggior vantaggio economico;
AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI n. 386 del 17-10-2018 – pag. 1
VISTO l’art.16 del regolamento Comunale di Polizia Mortuaria;
VISTO il DPR 285/1990;
VISTO l’art.107 del D.lgs. n. 267/00;
RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n.3 del 17.01.2018 di esame ed
approvazione del Piano Esecutivo di Gestione del Comune anno 2018;
VISTO il decreto sindacale n.3 del 31.03.2018 di nomina del Responsabile dell’Area Tecnica
Lavori Pubblici;
ACQUISITI il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica del Responsabile dell’Area Tecnica
LL.PP. ing.i. Alessandro Mazzero, e il parere favorevole da parte del Responsabile del Servizio
Finanziario rag. Levis Martin, in ordine alla regolarità contabile, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs.
267/2000;
DETERMINA
di affidare l’incarico per la fornitura di n.11 big bags e successivo ritiro 1. per lo smaltimento
dei rifiuti cimiteriali a seguito delle operazioni di estumulazioni previste, per l’importo totale
di € 1.141,42 Iva compresa, alla ditta Contarina Spa con sede a Lovadina di Spresiano
(TV), in Via Vittorio Veneto n. 6 – P.Iva 02196020263;
2.di assumere l’impegno di spesa di € 1.141,42 in favore di Contarina Spa al capitolo 1486;
3.di dare atto che tale impegno di spesa è compatibile con i pagamenti previsti nel corso
dell’esercizio 2018 ai fini del rispetto delle regole di finanza pubblica;
4.di dare atto che il CIG relativo è il seguente: Z7725549C8.
F.to Il Responsabile del Servizio
MAZZERO ALESSANDRO

Chiusura cimitero Volpago per estumulazioni (Ord. 123/2018)

CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CIMITERO DI VOLPAGO DEL MONTELLO DALLE ORE 8:00 ALLE ORE 11:00 DI MERCOLEDI 17 OTTOBRE 2018 PER OPERAZIONI DI ESTUMULAZIONE E MOVIMENTAZIONE SALME


IL SINDACO
DATO ATTO che presso il Cimitero di Volpago del Montello sono state programmate
operazioni di estumulazione e movimentazione di salme per il giorno 17 ottobre 2018;
DATO ATTO che per ragioni igienico – sanitarie e di sicurezza è doveroso chiudere al
pubblico l’accesso al cimitero durante tali lavori;
SENTITO inoltre il parere del Responsabile del Servizio Demografico, nonché Responsabile
del Servizio Cimiteriale;
VISTO l’art. 54 del D.lgs 267/00
DISPONE
LA CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CIMITERO DI VOLPAGO DEL MONTELLO PER IL
GIORNO 17 OTTOBRE 2018 DALLE ORE 08:00 ALLE ORE 11:00 per ragioni igienico –
sanitarie e di sicurezza durante le operazioni di estumulazione.
La presente ordinanza sarà pubblicata all’albo pretorio del Comune e presso il Cimitero di
Volpago.
Contro la presente ordinanza è ammesso il ricorso al TAR veneto entro 60 gg, e ricorso
straordinario al P.d.R. entro 120 gg., ricorso al Prefetto entro 30 gg.
IL SINDACO
(Ing. Paolo Guizzo)

Chiusura cimitero Volpago per estumulazioni (Ord. 115/2018)

CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CIMITERO DI VOLPAGO DEL MONTELLO DALLE ORE 8:00 ALLE ORE 11:00 DI GIOVEDI’ 04 OTTOBRE 2018 PER OPERAZIONI DI ESTUMULAZIONE SALME


IL SINDACO
DATO ATTO che presso il Cimitero di Volpago del Montello sono state programmate
operazioni di estumulazione di salme per il giorno 04 ottobre 2018;
DATO ATTO che per ragioni igienico – sanitarie e di sicurezza è doveroso chiudere al
pubblico l’accesso al cimitero durante tali lavori;
SENTITO inoltre il parere del Responsabile del Servizio Demografico, nonchè Responsabile
del Servizio Cimiteriale;
VISTO l’art. 54 del D.lgs 267/00.
DISPONE
LA CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CIMITERO DI VOLPAGO DEL MONTELLO PER IL
GIORNO 04 OTTOBRE 2018 DALLE ORE 08:00 ALLE ORE 11:00 per ragioni igienico –
sanitarie e di sicurezza durante le operazioni di estumulazione.
La presente ordinanza sarà pubblicata all’albo pretorio del Comune e presso il Cimitero di
Volpago del Montello.
Contro la presente ordinanza è ammesso il ricorso al TAR veneto entro 60 gg, e ricorso
straordinario al P.d.R. entro 120 gg., ricorso al Prefetto entro 30 gg.
IL SINDACO
(Ing. Paolo Guizzo)

Chiusura cimitero Selva per estumulazioni (Ord. 114/2018)

CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CIMITERO DI SELVA DEL MONTELLO DALLE ORE 8:00 ALLE ORE 11:00 DI MERCOLEDI’ 03 OTTOBRE 2018 PER OPERAZIONI DI ESTUMULAZIONE E MOVIMENTAZIONE SALME


IL SINDACO
DATO ATTO che presso il Cimitero di Selva del Montello sono state programmate operazioni
di estumulazione e movimentazione di salme per il giorno 03 ottobre 2018;
DATO ATTO che per ragioni igienico – sanitarie e di sicurezza è doveroso chiudere al
pubblico l’accesso al cimitero durante tali lavori;
SENTITO inoltre il parere del Responsabile del Servizio Demografico, nonchè Responsabile
del Servizio Cimiteriale;
VISTO l’art. 54 del D.lgs 267/00.
DISPONE
LA CHIUSURA AL PUBBLICO DEL CIMITERO DI SELVA DEL MONTELLO PER IL
GIORNO 03 OTTOBRE 2018 DALLE ORE 08:00 ALLE ORE 11:00 per ragioni igienico –
sanitarie e di sicurezza durante le operazioni di estumulazione.
La presente ordinanza sarà pubblicata all’albo pretorio del Comune e presso il Cimitero di
Selva del Montello.
Contro la presente ordinanza è ammesso il ricorso al TAR veneto entro 60 gg, e ricorso
straordinario al P.d.R. entro 120 gg., ricorso al Prefetto entro 30 gg.
IL SINDACO
(Ing. Paolo Guizzo)

Decadenza concessione cimiteriale (Det. 248/2018)

DECADENZA DI CONCESSIONE CIMITERIALE IN SEGUITO AD ISTANZA DI RINUNCIA


IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA
RICHIAMATA la concessione cimiteriale n. 4003 del 09.11.1992 con cui è stato concesso l’uso
trentennale del loculo n. 87 settore Sud del Cimitero di Selva del Montello, alla sig.ra i cui dati
sono riportati al punto 1, per la tumulazione della salma del marito, i cui dati sono riportati al punto
2 dell’allegato alla presente determinazione;
DATO ATTO che in data 12.04.2018 i resti mortali del sig. i cui dati sono riportati al punto 2
dell’allegato alla presente determinazione, sono stati estumulati per avvio alla cremazione degli
stessi, e che successivamente, in data 11.05.2018, l’urna cineraria è stata tumulata nel loculo
identificato al n. 67 settore Sud del Cimitero di Selva del Montello;
RICHIAMATO l’art. 22 del Regolamento di Polizia Mortuaria, che al comma 1 istituisce l’obbligo a
tutti i concessionari di rinunciare alla concessione di manufatti, qualora dopo aver provveduto alla
sistemazione di salme, resti o ceneri in altro loco, siano rimasti inutilizzati, entro 1 anno dallo
sgombero totale, pena la decadenza della concessione stessa, e al comma 4 prevede un rimborso
proporzionale alla durata della concessione;
VISTA la rinuncia a firma della sig.ra i cui dati sono riportati al punto 3 dell’allegato alla presente
determinazione, in qualità di erede dell’intestataria della concessione, acquisita al protocollo in
data 07/06/2018 prot. 8349;
DATO ATTO che la concessione n. 4003/1992, relativa al loculo n. 87 settore Sud del Cimitero di
Selva del Montello è stata stipulata ad uso trentennale, per cui non è dovuto il rimborso come
previsto dal regolamento in quanto sono passati più di venticinque anni dalla stipula ;
RITENUTO di accogliere la rinuncia relativa alla concessione n. 4003/1992;
VISTO l’art. 107 del D.lgs. n. 267 del 2000;
RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n. 3 del 17 gennaio 2018 recante l’esame e
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione anno 2018 e Piano degli Obiettivi;
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
ACQUISITO, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000, il parere favorevole in ordine alla
regolarità tecnica da parte del Responsabile dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 248 del 23-06-2018 – pag. 1
DETERMINA
di accogliere la rinuncia relativa alla concessione n. 4003/1992 relativa 1. al loculo n. 87
settore Sud del Cimitero di Selva del Montello, richiesta dalla sig.ra i cui dati sono riportati al
punto 3 dell’allegato alla presente determinazione, in qualità di erede della concessionaria;
2. la decadenza della concessione n. 4003 del 09.11.1992.
fg
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA