Interpellanza con richiesta dimissioni assessore alla cultura (Del. CC 11/2019)

PRESENTAZIONE INTERPELLANZA DA PARTE DELLA LISTA CIVICA VOLPAGO.IT GROSSO SINDACO AD OGGETTO: “RICHIESTA DIMISSIONI ASSESSORE ALLA CULTURA”


Sono presenti il Sindaco e n. 14 Consiglieri Comunali (Povelato, Bertuola, Pedron, Rigatti, Baù,
Zanatta, Venturin, Cappellari, Volpato, Martignago, Grosso, Pastro, Modini, Calcagnotto).
CONSIGLIERA PASTRO ANNA. Avremmo un’interpellanza: posso leggerla?
SINDACO. Prego.
CONSIGLIERA PASTRO ANNA. Oggetto: Richiesta dimissioni Assessore alla Cultura.
Esercitando le funzioni di indirizzo e di controllo politico-amministrativo attribuite dalla legge ai
consiglieri comunali, chiediamo di conoscere a che punto sia a oggi lo stato delle attività, delle
iniziative, dei progetti e della programmazione dell’Assessorato alla Cultura. Dopo avere
annunciato il ritiro dalla scena politica, senza essersi mai candidato alle elezioni del 2016, al dott.
Alessandro Mazzochel è stato assegnato il ruolo di Assessore esterno, incarico comunque
ingiustificato, vista la lunga lista di persone dalle quali il sig. Sindaco avrebbe potuto avvalersi, ma
comunque fortemente voluto sulla base dell’esperienza pluriennale maturata nel settore. Proprio
per questo motivo ci aspettavamo la realizzazione di almeno una minima parte di quei grandi
progetti culturali previsti ancora nel lontano 2006. Così, all’inizio del 13° anno come referente della
cultura, gli chiediamo quali azioni abbia messo in campo per dare corpo alla sua idea di cultura per
la comunità volpaghese, al di là del sostegno alle tante singole manifestazioni promosse da privati
e associazioni, perché il panorama a oggi è pressoché desertico. Se in un arco di tempo così
ampio questo è il risultato, non osiamo immaginare cosa si possa sperare d’ora in avanti, viste le
ultime notizie che lo darebbero quale possibile candidato Sindaco alle prossime amministrative del
Comune di Giavera del Montello e l’impegno che una campagna elettorale richiede. La questione è
di buon senso oltre che di tempo perché fare due cose contemporaneamente è difficile, e lo è
ancora di più quando si ha l’onore e l’onere di amministrare una comunità e di farlo con quella
dedizione, quella passione e quella determinazione che i cittadini non solo chiedono ma meritano.
Dimostrare ai cittadini che la politica è altro rispetto alle poltrone e che la misura del valore, della
competenza e capacità di un politico sta nella concretezza delle risposte che sa dare. Egregio
Assessore, per correttezza ma soprattutto per rispetto verso i cittadini di Volpago, già che non lo ha
ancora fatto, Civica per Volpago le chiede ufficialmente di rassegnare le sue dimissioni. Non lo
facesse lei, ci rivolgiamo al Sindaco perché quanto prima la destituisca dall’incarico di Assessore
alla Cultura di Volpago del Montello.
Si dà atto che l’interpellanza presentata dalla Consigliera Pastro viene dalla stessa depositata ed
allegata alla presente deliberazione sub A).
SINDACO. Mi riservo di rispondere alla prossima.
La seduta è dichiarata conclusa alle ore 21.59

Lascia un commento