Nuovi attraversamenti pedonali Venegazzù

ORDINANZA DI REGOLAMENTAZIONE E ISTITUZIONE DI NUOVI ATTRAVERSAMENTI PEDONALI SU VIA MONTELLO VENEGAZZU’


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE
VISTA la particolare conformazione di via Montello a Venegazzù con larghezza limitata, interessata
da traffico veicolare e pedonale soprattutto nell’orario di entrata e uscita della scuola, nelle giornate
di festa e in occasione delle messe, dovuta alla presenza della scuola dell’infanzia e delle attività
commerciali, presenti;
CONSIDERATO che la ciatata via è interessata da rilevante traffico veicolare e pedonale, e che
risulta priva di attraversamenti pedonali;
RITENUTO necessario per ragioni di carattere tecnico e di pubblico interesse procedere al
regolamentare la viabilità nella via citata in oggetto, onde consentire ai pedoni di attraversare la sede
viaria in sicurezza e per raggiungere la scuola, mediante l’istituzione sulla sede stradale di due nuovi
attraversamenti pedonali in corrispondenza della scuola dell’infanzia e fronte azienda Marca Piuma e
onde dare continuità al marciapiede esistente e creare un percorso pedonale in sicurezza fuori dalla
traiettoria di manovra dei veicoli;
VISTO che i lavori sono sati eseguiti e che l’Ufficio LLPP del Comune di Volpago del Montello ha
richiesto per le vie brevi la regolamentazione;
PRESO atto che non esistono cause ostative per l’istituzione di tali attraversamenti pedonali;
VISTO l’art. 107 e l’art. 50 , del D.Lvo 267 del 18.8.2000 e succ.mod;
VISTO IL Decreto del Sindaco di nomina del Responsabile del Servizio Polizia Locale n.11 del 2018;
VISTO l’art.5, 6 , 7,12, del Codice della Strada ( D.lvo 285/92 ) e succ.mod e art. 122 e 135 del
regolamento del cds;
DISPONE
Che su via Montello Frazione Venegazzù di Volpago del Montello in corrispondenza della scuola
dell’infanzia e dell’ ingresso Marca Piuma , siano istituiti in via permanente due nuovi
attraversamenti pedonali e un percorso pedonale delimitato da cordonata , come individuato e
segnalato lungo la citata via da apposita segnaletica verticale ed orizzontale.
Che si collocata idonea segnaletica verticale atta a segnalare quanto sopra indicato nel rispetto del cds
e su regolamento di esecuzione.
La presente Ordinanza ha effetto a partire dalla data di pubblicazione all’Albo pretorio del Comune.
Il personale preposto ai Servizi di Polizia Stradale di cui all’art. 12 del CDS è incaricato
dell’esecuzione della presente
Ordinanza.
La presente Ordinanza sarà pubblicata all’Albo Pretorio del Comune.
Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al TAR TRIBUNALE AMMINISTRATIVO
REGIONALE entro 60 giorni dalla pubblicazione.
Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E
DEI TRASPORTI art.37 cds, entro 60 giorni dalla pubblicazione.
Il Responsabile del Servizio Polizia Locale
V.C. Gasparetto Paolo

Lascia un commento