Agenti contabili a denaro (Del. GC 5/2019)

AGENTI CONTABILI A DENARO – RICOGNIZIONE E NOMINA AGENTE CONTABILE CON DECORRENZA 21.01.2019


LA GIUNTA COMUNALE
VISTA la Deliberazione di Giunta Comunale n. 23 del 07.03.2018 di nomina del
Responsabile del Procedimento per la parificazione e il deposito dei conti giudiziali alla corte dei
conti ex art. 139 comma 2 D.Lgs 174/2016;
VISTO l’art. 233 del TUEL -D. Lgs. n. 267/2000 modificato dall’art. 2 quater c. 6 L. n. 189/08
(comma così modificato dall’art. 2-quater, comma 6,Legge n. 189/2008) in cui si prevede che:
“Entro il termine di 30 giorni dalla chiusura dell’esercizio finanziario, l’economo, il consegnatario di
beni e gli altri soggetti di cui all’articolo 93, comma 2, rendono il conto della propria gestione
all’ente locale il quale lo trasmette alla competente sezione giurisdizionale della Corte dei conti
entro 60 giorni dall’approvazione del rendiconto”;
CONSIDERATO che il citato art. 93 conferma l’assoggettamento degli agenti contabili,
definiti come i soggetti che abbiano maneggio di denaro pubblico o siano incaricati della gestione
di beni, alla giurisdizione della Corte dei Conti, pur senza obbligo di trasmissione generalizzata dei
documenti necessari per il giudizio di conto disciplinato, ora, dalla parte II titolo I (artt.137 e
seguenti) del D.Lgs. n. 174/2016 Codice di giustizia Contabile.
CONSIDERATO che l’art. 138 della nuova Legge prevede che:
“ 1. Le amministrazioni comunicano alla sezione giurisdizionale territorialmente competente i dati
identificativi relativi ai soggetti nominati agenti contabili e tenuti alla resa di conto giudiziale.
2. Presso la Corte dei conti è istituita e tenuta in apposito sistema informativo una anagrafe degli
agenti contabili, nella quale confluiscono i dati costantemente comunicati dalle amministrazioni e
le variazioni che intervengono con riferimento a ciascun agente e a ciascuna gestione.”
CONSIDERATO che, in relazione alle mutate situazioni dei servizi e delle attività di
riscossione interna, nonché della disponibilità di organico di questo Ente, si rende necessario
procedere ad una ricognizione generale degli agenti contabili interni aventi maneggio di pubblico
denaro;
EVIDENZIATO in particolare che alcuni servizi dell’ente svolgono attività – seppure
marginali – di incasso relativamente ad alcune tipologie di entrate che per ragioni logistiche e di
funzionamento del servizio non possono essere assicurate attraverso i mezzi tradizionali di
incasso;
VISTO il precedente atto di nomina degli agenti contabili dell’Ente Deliberazione di Giunta
Comunale n. 133 del 11.06.2008 con cui venivano nominati i seguenti soggetti:
– rag. GALLINA STEFANIA Economo – servizio Finanziario
– ing. MAZZERO ALESSANDRO – servizio Urbanistica
– dott.ssa FREGOLENT ELENA – servizio Cultura
– dott.ssa AGOSTONI ELENA – servizi Demografici
RITENUTO necessario, per quanto sopra esposto, procedere alla nomina quale agente
contabile per denaro – in aggiunta ai quattro già nominati con D.G. n. 133/2008 – per gli incassi del
corrispettivo dei trasporti degli anziani e degli utenti con disabilità, della dipendente Reginato
Daniela Responsabile dell’ufficio Servizi Sociali a decorrere dal 21/01/2019 in modo da aggiornare
il quadro che dovrà essere segnalato alla Corte dei Conti;
VISTI i pareri favorevoli, in ordine alla regolarità tecnica e contabile, formulati dal
responsabile del servizio finanziario, ai sensi e per gli effetti dell’art.49, comma 1, del D.Lgs.
18.8.2000, n.267;
CON VOTI unanimi favorevoli, espressi nelle forme di legge.
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa
DELIBERA DI GIUNTA n. 5 del 16-01-2019 Pag. n.2 COMUNE DI VOLPAGO DEL MONTELLO
DELIBERA
di nominare agente contabile per denaro presso l’Ufficio Servizi Sociali, 1) per l’incasso del
corrispettivo per il trasporto degli anziani con disabilità, a decorrere dal 21/01/2019 la dott.ssa
Daniela Reginato assoggettata agli obblighi connessi a tale posizione per le funzioni ivi
esposte;
2)di dare atto pertanto che gli agenti contabili a denaro del Comune di Volpago del Montello
sono i seguenti:
– rag. GALLINA STEFANIA Economo – servizio Finanziario
– ing. MAZZERO ALESSANDRO – servizio Urbanistica
– dott.ssa FREGOLENT ELENA – servizio Cultura
– dott.ssa AGOSTONI ELENA – servizi Demografici
– dott.ssa REGINATO DANIELA – servizi Sociali
3)di prendere atto che:
a) ai sensi dell’art. 93 del TUEL approvato con D.Lgs. n. 267/2000 gli agenti contabili sono
soggetti alla resa del Conto al Comune di Volpago del Montello ed alla giurisdizione della
Corte dei Conti;
b) ai sensi del combinato disposto dell’art. 233 del TUEL e dell’art. 139 D.Lgs. n. 174/2016, il
rendiconto deve essere reso al Comune, su apposito modello di cui al DPR 31/01/1996 n. 194,
nel termine di trenta giorni dalla chiusura dell’esercizio finanziario, completo della
documentazione giustificativa elencata al comma 2 dell’art. 233;
c) il Responsabile del Servizio Finanziario procede alle verifiche e, previa parifica del conto, ne
dispone l’invio entro trenta giorni da quest’ultima (e comunque al massimo entro 60 gg.
dall’approvazione del rendiconto di gestione del Comune) alla sezione regionale della Corte
dei Conti;
d) tutti gli agenti contabili, siano essi delegati alla sola riscossione od al solo pagamento, sono
obbligati a tenere apposito registro ove vengono annotate le operazioni giornaliere di carico
(incassi) e di scarico(pagamenti);
Altresì
DELIBERA
di dichiarare, con separata e successiva votazione espressa in forma palese ad esito
favorevole unanime, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma
4°, TUEL n. 267/2000, per poter dare seguito tempestivamente ai conseguenti atti.

Lascia un commento