Calcolo nuova illuminazione palestra (Det. 568/2018 – € 384,3)

REDAZIONE CALCOLO ILLUMINOTECNICO PER NUOVI APPARECCHI ILLUMINANTI PALESTRA. AFFIDAMENTO DELL’INCARICO AL PER.IND. ENRICO DAL BELLO


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI
PREMESSO che l’Amministrazione comunale di Volpago del Montello ha intenzione di sostituire i
corpi illuminanti della palestra comunale con tribune e per tale scopo bisogna elaborare un calcolo
illuminotecnico predisposto da un professionista del settore;
CONSIDERATO che il personale tecnico di questo ente non è abilitato per l’esecuzione della
progettazione di impianti elettrici;
VISTO l’art. 1 del D.L.N. 95/6.7.2012 convertito in Legge n. 135/7.8.2012 nonché l’art. 26 comma 3
della Legge 23.12.1999 n. 488, e dato atto che il presente approvvigionamento viene effettuato
attraverso autonoma procedura, mediante affidamento diretto, in quanto non risultano attive
convenzioni gestite da CONSIP spa riguardante tipologie di beni comparabili con quelli oggetto del
presente atto;
VISTO l’art. 1 comma 450 della Legge n. 296/27.12.2006 come modificato dall’art. 7 comma 2 del
D.L. n. 52/7.5.2012 convertito in Legge m. 94/6.7.2012 e dato atto che il presente acquisto ha per
oggetto beni non compresi tra quelli presenti nel mercato elettronico della pubblica
amministrazione (MEPA) istituito da Consip;
RAVVISATA la necessità di procedere all’affidamento dell’incarico per la redazione del calcolo
illuminotecnico ai fini della sostituzione dei corpi illuminanti della palestra comunale, a soggetti di
cui al comma 1 lett. a) dell’art. 46 del D.lgs. 50 del 18.04.2016 secondo quanto previsto, inoltre, per
gli incarichi professionali di importo inferiore ad € 40.000,00, dalle Linee Guida n.1 ANAC “Indirizzi
generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria” aggiornate al D.Lgs. n.
56 del 19.4.2017;
VISTO il preventivo di spesa del professionista, per. ind. Enrico Dal Bello, con studio professionale
in via Schiavonesca n. 26/E – 31030 Caselle di Altivole (TV), P.Iva: 04028030262, giunto al prot.
comunale n.16971 in data 18.12.2018, che offre per le prestazioni professionali richieste l’importo
di Euro 300,00 al netto di C.I. 5% ed Iva 22%;
RICHIAMATO il curriculum, allegato alla presente, dal quale si evince il possesso di adeguata
preparazione e competenza professionale in materia;
VISTO l’art. 36 comma 2 lett. a) del Codice dei contratti pubblici, D.lgs. n. 50 del 18 aprile 2016 e
s.m.i.;
ACQUISITO il seguente codice CIG per l’affidamento in oggetto: Z502680391;
VISTO l’art. 107 del D.lgs. n. 267 del 2000;
RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n.3 del 17.01.2018 di esame ed
approvazione del Piano Esecutivo di Gestione del Comune anno 2018;
AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI n. 568 del 28-12-2018 – pag. 1
VISTO il decreto sindacale n.3 del 31.03.2018 di nomina del Responsabile dell’Area Tecnica
Lavori Pubblici;
ACQUISITI il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica del Responsabile del Servizio
Tecnico LL.PP. ing.i. Alessandro Mazzero, e il parere favorevole da parte del Responsabile del
Servizio Finanziario, in ordine alla regolarità contabile, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs.
267/2000;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
DETERMINA
di affidare, per le motivazioni in premessa citate, l’incarico per la redazione 1. del calcolo
illuminotecnico per installare nuovi apparecchi illuminanti nella palestra comunale, al
per. ind. Enrico Dal Bello, con studio professionale in via Schiavonesca n. 26/E – 31030
Caselle di Altivole (TV), P.Iva: 04028030262;
2.di assumere a tal fine, l’impegno di spesa di €.384,30 (di cui €.15,00 per C.I. 2% ed
€.69,30 per Iva 22% compresi) a favore del per. ind. Enrico Dal Bello imputandolo al
cap.2062;
3.di dare atto che il CIG relativo è: Z502680391;
4.di dare atto che il contratto sarà stipulato con lettera commerciale ed il tempo assegnato
per l’esecuzione del servizio è di giorni 30 dalla comunicazione di aggiudicazione;
5.di dare atto che tale impegno di spesa è compatibile con i pagamenti previsti nel corso
dell’esercizio 2018 ai fini del rispetto delle regole di finanza pubblica.
F.to Il Responsabile del Servizio
MAZZERO ALESSANDRO

Lascia un commento