Affiancamento economico patrimoniale (Det. 424/2018 – € 793)

SERVIZIO AFFIANCAMENTO ECONOMICO PATRIMONIALE D.LGS. 2018/2018 ANNI 2018/2019 – DITTA ACCATRE SRL – IMPEGNO DI SPESA


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
PREMESSO che con il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 – recante disposizioni in materia
di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e
dei loro organismi – è stata approvata la riforma dell’ordinamento contabile degli enti territoriali, in
attuazione della legge n. 42/2009;
VISTO che anche per l’anno 2018 e successivi si rende necessario ottemperare agli adempimenti
previsti dal D.Lgs 118/2011 in tema del principio contabile applicato alla contabilità economico
patrimoniale;
DATO ATTO CHE l’attività di redazione dei principali documenti contabili dell’Ente, richiesta dal
D.Lgs. 118/2011, risulta sempre più complessa e laboriosa e con risvolti informatici per i quali si
rende necessario il ricorso ad una società esterna specializzata che affianchi il personale
dell’ufficio nella predisposizione di tali documenti contabili e per la verifica della correttezza dei
dati;
DATO ATTO che rientrano tra le attività a carico dell’ufficio finanziario:
– la redazione e l’aggiornamento annuale dell’inventario dei beni;
– l’adeguamento delle aliquote di ammortamento dei beni alle variazioni normative;
– lo scorporo del valore dei terreni dal valore dei fabbricati;
– la redazione dello Stato Patrimoniale e Conto Economico;
– Il Bilancio Consolidato 2018;
CONSIDERATO che il Responsabile del procedimento da atto che è stata verificata l’assenza di
convenzioni Consip attive alla data di aggiudicazione della fornitura del servizio in oggetto del
presente provvedimento;
VISTO l’art 1 comma 450 della l. 296/2006 come modificato dall’art. 7 comma 2 del D.L. 52/2012
convertito nella l. 94/2012 e dato atto che il presente acquisto ha per oggetto beni e servizi presenti
nel mercato elettronico della pubblica amministrazione nella categoria Servizi per l’Information &
Communication Technology;
RICHIAMATO l’art 1 comma 512 della Legge 208/2015 come modificato dall’art 1 comma 419
Legge 232/2016 secondo il quale “Al fine di garantire l’ottimizzazione e la razionalizzazione degli
acquisti di beni e servizi informatici e di connettività, fermi restando gli obblighi di acquisizione
centralizzata previsti per i beni e servizi dalla normativa vigente, le amministrazioni pubbliche
…provvedono ai propri approvvigionamenti esclusivamente tramite gli strumenti di acquisto e di
negoziazione di Consip Spa o dei soggetti aggregatori, ivi comprese le centrali di committenza
regionali, per i beni e i servizi disponibili presso gli stessi soggetti;
AREA ECONOMICO-FINANZIARIA-TRIBUTI n. 424 del 06-11-2018 – pag. 1
ATTESO che in data 30.10.2018 è stata avviata la procedura per Trattativa Diretta tramite MEPA N.
668558 per allineamento funzioni di scorporo, variazione aliquote di ammortamento, redazione
stato patrimoniale e conto economico 118/2011 servizio bilancio consolidato, con la Ditta Accatre
srl di Marcon (VE), la quale ha sempre fornito le prestazioni richieste dal nostro Ente con la
massima tempestività e professionalità, garantendo qualità dei prodotti e tempi di consegna
assicurati;
CONSIDERATO che il valore dell’offerta economica complessiva per la fornitura del servizio di cui
sopra della ditta Accatre srl è di euro 3.750,00 più iva;
PRESO ATTO CHE la base di gara del servizio che si intende acquisire è di importo inferiore alla
soglia dei 40.000,00 euro, per cui in applicazione dell’articolo n. 36, comma 2 lettera a) del D.Lgs
n. 50 del 18/04/2016 è possibile ricorrere all’affidamento diretto;
RITENUTO opportuno affidare alla ditta Accatre srl il servizio di cui sopra e come specificato
nell’offerta pervenuta al costo complessivo di € 4.575,00, da imputare per € 793,00 sul Bilancio
2018 in quanto tale spesa sarà esigibile entro il 31.12.2018 e per € 3.782,00 sul bilancio 2019;
RICHIAMATI i seguenti atti:
deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017, con la quale è  stato approvato il
bilancio di previsione per l’anno 2018;
 la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17.01.2018, avente per oggetto l’approvazione del
Piano Esecutivo di Gestione anno 2018 e Piano degli Obiettivi;
 il decreto del Sindaco di nomina del responsabile dell’Area Economico-Finanziaria-Tributi n. 14
del 29.12.2017;
VISTO l’art. 107 del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267;
ACQUISITI il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica e contabile del Responsabile del
Servizio Finanziario, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
DETERMINA
1.di incaricare la ditta Accatre srl con sede in via Lombardi 14/6 30020 Marcon (VE) c.f. e P.I.:
03805200270 del seguente servizio: allineamento funzioni di scorporo, variazione aliquote di
ammortamento, aggiornamento dell’inventario, redazione stato patrimoniale e conto economico
118/2011, servizio bilancio consolidato;
2.di impegnare a tale scopo la somma di € 4.575,00 così suddivisa:
– € 793,00 alla missione 1, progr. 11, titolo 1, cap. 331 “canoni servizio informatico” del Bilancio
di Previsione 2018-2020;
– € 3.782,00 alla missione 1, progr. 11, titolo 1, cap. 331 “canoni servizio informatico” del
Bilancio di Previsione 2019-2021;
3.di liquidare con successivo atto del responsabile del servizio l’importo di cui sopra al ricevimento
di regolare fattura.
F.to Il Responsabile del Servizio
Martin Levis

Lascia un commento