Avviso mobilità volontaria per istruttore tecnico (Det. 415/2018)

APPROVAZIONE DI UN AVVISO DI MOBILITA’ VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI DELL’ART. 30 DEL D. LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO – CAT. C – A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DA DESTINARE ALL’UFFICIO EDILIZIA PRIVATA.


IL RESPONSABILE DELL’AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta n. 104 del 22/11/2017 ad oggetto
“Programmazione triennale del fabbisogno del personale anni 2018 -2020”;
VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 103 del 22/11/2017 di adozione del piano
triennale delle azioni positive anni 2018 – 2020;
VISTA la deliberazione di Giunta Comunale n. 32 dell’11/04/2018 ad oggetto: “Ricognizione
per l’anno 2018 delle eccedenze di personale ai sensi dell’art. 33 del D. Lgs. 165/2001 modificato
dall’art. 16 L. 12 novembre 2011, n. 183” con la quale è stato dato atto che per l’anno 2018 non
risultano dipendenti in soprannumero o in eccedenza rispetto alla dotazione organica e che la
consistenza della stessa è stata determinata in complessive 37 unità;
VISTA la deliberazione di Giunta n. 40 del 02/05/2018 ad oggetto “Programmazione
triennale del fabbisogno del personale anni 2018 – 2020 e Piano occupazionale 2018.
Aggiornamento” in cui è stato approvato l’aggiornamento del piano delle assunzioni per l’anno
2018 con la previsione di un procedimento per la mobilità in entrata per un posto di Istruttore
tecnico, cat. C, attraverso avviso pubblico, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 165/2001;
VISTO che con la predetta deliberazione n. 40 del 02/05/2018 la sottoscritta è stata
autorizzata ad avviare il procedimento per verificare l’interesse di dipendenti di altre
amministrazioni pubbliche ad essere assunti nella qualifica di Istruttore tecnico, cat. C, a tempo
pieno e indeterminato;
PRESO ATTO che in data 15/05/2018, ad esecuzione della predetta deliberazione 40/2018,
è stato pubblicato un avviso di mobilità per un posto di Istruttore tecnico da assegnare all’ufficio
edilizia privata e che, entro la data di scadenza del termine – 14/06/2018 – , non è pervenuta
alcuna domanda di partecipazione alla procedura;
RITENUTO pertanto, non essendo intervenute variazioni nella dotazione organica del
personale dal mese di maggio ad oggi, di procedere nuovamente all’approvazione di un medesimo
avviso di mobilità esterna volontaria per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di un posto
di un posto di Istruttore tecnico, cat. C da assegnare all’ufficio edilizia privata;
ACQUISITI, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000:
il parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica da parte – del Responsabile
dell’Area Amministrativo-Demografica Agostoni Elena;
– il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile da parte del Responsabile
dell’Area Economico – Finanziaria -Tributi Martin Levis;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
AREA AMMINISTRATIVO-DEMOGRAFICA n. 415 del 31-10-2018 – pag. 1
RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17/01/2018, avente per oggetto
l’approvazione del Piano Esecutivo di Gestione;
RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27/12/2017, con la
quale è stato approvato il bilancio di previsione 2018 – 2020;
VISTO il Decreto del Sindaco n. 11 del 29/12/2017 di nomina di Responsabile dell’Area
Amministrativo Demografica;
DETERMINA
1. Di richiamare la premessa e renderla parte integrante e sostanziale del presente atto.
2. Di procedere, in esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 02/05/2018,
all’avvio della procedura di assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di un Istruttore
tecnico, cat. C, da destinare all’ufficio Edilizia privata mediante ricorso all’Istituto della mobilità
esterna volontaria di cui all’art. 30 D.Lgs. 165/2001.
3. Di approvare l’allegato di mobilità esterna, che fa parte integrante e sostanziale della presente
determinazione ed il fac-simile della domanda di mobilità;
4. Di procedere alla pubblicazione dell’allegato avviso all’Albo Pretorio del Comune dal 31/10/2018
e fino al 30/11/2018 e nel BUR della Regione Veneto;
5. Di trasmette gli avvisi allegati alla Provincia di Treviso ed a tutti i Comuni della Provincia di
Treviso;
6. Di trasmettere copia dei presenti avvisi alle OO.SS. per opportuna conoscenza e alla RSU
aziendale.
F.to Il Responsabile del Servizio
AGOSTONI ELENA

Lascia un commento