Diritti di rogito segretario comunale (Det. 393/2018 – € 2062,41)

DIRITTI DI ROGITO SPETTANTI AL SEGRETARIO COMUNALE – IMPEGNO DI SPESA


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
VISTO l’art.10 del D.L. n.90/2014 come convertito in legge n.114/2014 con cui abrogando l’art. 41
comma 4 della L. 11.07.1980 n. 312 stata ridisegnata la nuova disciplina in materia di ripartizione e
liquidazione dei diritti di rogito inerenti l’attività ex art.97, comma 4, lettera c) del D.Lgs. n.267/2000;
VISTA la sentenza della Corte Costituzionale del 07/04/2016 n.75 che richiamando l’art.10 comma
2 bis del D.L. n.90/2014 convertito con modificazioni dalla legge n.114/2014 ha riconosciuto la
spettanza dei diritti di rogito a tutti i segretari dei Comuni privi di personale con qualifica
dirigenziale indipendentemente dalla fascia professionale di appartenenza (non solo ai segretari di
fascia C);
VISTA la delibera della Corte dei Conti sezione autonomie n. 18/2018 che ha stabilito che “In
riforma del primo principio di diritto espresso nella delibera 21/SEZAUT/2015/QMIG, alla luce della
previsione di cui all’art. 10 comma 2-bis, del D.L. 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con
modificazioni dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, i diritti di rogito, nei limiti stabiliti dalla legge,
competono ai segretari comunali di fascia C nonché ai Segretari comunali appartenenti alle fasce
professionali A e B, qualora esercitino le loro funzioni presso enti nei quali siano assenti figure
dirigenziali”;
VISTO che ai sensi del citato decreto 90/214 la quota spettante al Segretario Comunale è pari al
100% del riscosso entro il limite di 1/5 dello stipendio in godimento dello stesso;
VISTO il provvedimento del sindaco di Montebelluna n. 18 del 30/07/2018 di affidamento di
incarico di Vice Segretario Generale alla dott.ssa Elena Agostoni Responsabile dell’area
amministrativo-demografica, secondo quanto previsto dall’art. 5 della convenzione tra i comuni di
Montebelluna e Volpago del Montello per il servizio in forma associata della segreteria comunale
nella giornata del 03/08/2018 ed in particolare per la sottoscrizione di un contratto per il Comune di
Volpago del Montello in considerazione dell’assenza del Segretario Generale;
VISTO che in data 03.08.2018 in assenza del Segretario Comunale, è stato rogato dal
Vicesegretario comunale il contratto rep. n. 4202 “appalto del servizio di trasporto scolastico per gli
anni scolastici 2017-2018, 2018-2019 e 2019-2020;
DATO ATTO che per l’atto di cui sopra sono stati introitati diritti di segreteria di cui ai nn. 1,2,3,4,5
e 6 della tabella D allegata alla legge 18.06.1962 n. 604 per € 2.062,41;
RITENUTO di dover provvedere alla liquidazione dei diritti stessi, ai sensi delle vigenti disposizioni,
a favore del Vice Segretario Comunale nella misura del 100% del riscosso, detratti gli oneri riflessi
e nel rispetto dei limiti previsti dall’art. 11 del CCNL 9.5.2006;
AREA ECONOMICO-FINANZIARIA-TRIBUTI n. 393 del 19-10-2018 – pag. 1
RICHIAMATI i seguenti atti:
deliberazione di Consiglio Comunale n. 77 del 27.12.2017, con la quale è  stato approvato il
bilancio di previsione per l’anno 2018;
la deliberazione di Giunta Comunale n. 3 del 17.01.2018, avente per oggetto l’approvazione del
Piano Esecutivo di Gestione anno 2018 e Piano degli Obiettivi;
il decreto del Sindaco di nomina del responsabile dell’Area Economico-Finanziaria-Tributi n. 14
del 29.12.2017;
VISTO l’art. 107 del D.Lgs. 18.08.2000 n. 267;
ACQUISITI il parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica e contabile del Responsabile del
Servizio Finanziario, ai sensi dell’art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000;
DATO ATTO che il presente provvedimento diventa esecutivo con l’apposizione del visto di
regolarità contabile attestante la copertura finanziaria;
DETERMINA
1.di dare atto che nel mese di agosto 2018 il Comune di Volpago ha riscosso la somma di €
2.062,41 per diritti di rogito spettanti per intero al Segretario Comunale relativi ai seguenti
contratti rogitati:
– rep. n. 4202 “appalto del servizio di trasporto scolastico per gli anni scolastici 2017-2018,
2018-2019 e 2019-2020 ditta Euro tours s.r.l.
2.di impegnare la somma di € 2.062,41 alla missione 1, programma 2, titolo 1, capitolo 68
“segretario com. – dir. rogito e rel.on.c” del Bilancio di Previsione 2018-2020 a favore della
dott.ssa Elena Agostoni quale provento per diritti di segreteria e di rogito riscossi nel mese di
agosto 2018, ai sensi dell’art.10 del D.L. n. 90/2014 come convertito in legge n.114/2014,
3.di dare atto che la somma di € 2.062,41 è da considerarsi al lordo di oneri riflessi e IRAP e che
può essere liquidata in toto in quanto contenuta nel limite di 1/5 dello stipendio in godimento
della dipendente;
F.to Il Responsabile del Servizio
Martin Levis

Lascia un commento