Servizio mensa dipendenti – aumento ticket (Del. GC 83/2018)

SERVIZIO MENSA AI DIPENDENTI, AUMENTO DEL VALORE NOMINALE DEL TICKET ELETTRONICO


LA GIUNTA COMUNALE
PREMESSO CHE:
con Delibera di Giunta Comunale n. 18 del 14.03.2016 veniva confermato il – servizio di mensa
per il personale dipendente attraverso il servizio sostitutivo con buoni pasto, in applicazione
degli artt. 45 e 46 del CCNL 14 settembre 2000;
– con Delibera di Giunta Comunale n. 42 del 09.05.2018 veniva attivato il servizio di mensa per
il personale dipendente attraverso i Ticket Elettronici, confermando gli indirizzi e quanto
previsto con Delibera di Giunta Comunale n. 18 del 14.03.2016;
– l’articolo 46 del citato CCNL consente, allorquando l’amministrazione non abbia la possibilità di
istituire direttamente il servizio mensa, di attivare buoni pasto sostitutivi del servizio mensa, in
relazione al proprio assetto organizzativa e compatibilmente con le risorse disponibili il cui
costo è uguale alla somma che l’ente sarebbe tenuto a pagare per ogni pasto, ai sensi del
comma 4 dell’art. 45;
DATO ATTO l’Ente ha aderito alla convenzione Consip del bando Buoni pasto elettronici Lotto 2
comprendete il Veneto, per la fornitura del servizio sostitutivo di mensa, mediante buoni pasto
elettronici del valore nominale di € 6,33;
DATO ATTO che con la direttiva n. 7 del 11.09.2018 la Giunta esprimeva parere favorevole
all’arrotondamento del valore nominale del ticket elettronico da 6,33 a 7,00;
DATO ATTO che l’incremento del valore da 6,33 a 7,00 – considerato lo sconto del 20,75 praticato
dalla ditta affidataria del servizio – comporterà una maggior spesa stimata di € 500,00 che trova
copertura nel bilancio del corrente Esercizio Finanziario;
VISTO l’art. 13 del CCNL del 9.5.2006;
VISTO il CCNL del 21.05.2018;
VISTO il vigente Regolamento sull’Ordinamento degli uffici e dei servizi;
VISTO l’art. 48 del D.Lgs. n. 267/2000;
ACQUISITI i pareri favorevoli di regolarità tecnica e contabile rilasciati dal Responsabile del
Servizio Finanziario ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 267/2000;
CON VOTI unanimi favorevoli, espressi nelle forme di legge,
DELIBERA
1.Di aumentare il valore nominale dei ticket elettronici attualmente riconosciuti al personale
dipendente da € 6,33 ad € 7,00;
2.Di dare atto che l’incremento comporterà una maggior spesa stimata di € 500,00 che trova
copertura nel bilancio di previsione del corrente Esercizio Finanziario;
3.Di confermare gli indirizzi contenuti nelle Delibere di Giunta Comunale in premessa citate per
quel che riguarda le modalità di fruizione del servizio;
4.Di demandare al Responsabile dei Servizi Finanziari tutti gli atti necessari e conseguenti alla
presente deliberazione;
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa
DELIBERA DI GIUNTA n. 83 del 19-09-2018 Pag. n.2 COMUNE DI VOLPAGO DEL MONTELLO
Di trasmettere la presente deliberazione alle organizzazioni sindacali 5. per osservazioni e
proposte, ai sensi del citato art. 45 del CCNL 14 settembre 2000.
Altresì
DELIBERA
di dichiarare, con separata e successiva votazione espressa in forma palese ad esito
favorevole unanime, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma
4°, TUEL n. 267/2000, per poter dare seguito tempestivamente ai conseguenti atti.

Lascia un commento