Chiusura temporanea area di sosta via Soligo (Ord. 110/2018)

ORDINANZA DI CHIUSURA TEMPORANEA AL TRAFFICO VEICOLARE CON DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE SU AREA DI SOSTA IN VIA FANIO SOLIGO PER CONSENTIRE STAZIONAMENTO DEGLI SCUOLABUS AREA ADIACENTE INGRESSO SUD DELLA SCUOLA PRIMARIA DI VOLPAGO DEL MONTELLO


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE
PREMESSO che nel nuovo plesso scolastico della scuola primaria di Volpago del Montello sono
emerse problematiche relative alle sicurezza dell’area posta a nord adiacente il plesso correlate alla
presenza dell’oleodotto militare interrato che attraversa l’area esterna della scuola;
VALUTATA la necessità inibire detta area esterna alla fruibilità dei bambini, genitori e del personale
della scuola spostando l’accesso sulla parte sud del plesso con conseguente spostamento anche del
percorso degli scuolabus e della relativa piazzola di raccolta dei bambini;
VISTA la richiesta, pervenuta in data 10.09.2018 DALL’Ufficio LLPP resp. Ing.A.Mazzero richiedente
di riservare temporaneamente un area di sosta e di manovra per lo scuolabus alle scuole Elementari
di Volpago sull’ingresso sud del plesso con ingresso in via Fanio Soligo per poter consentire e
garantire il regolare servizio di trasporto scolastico alle scuole durante il periodo scolastico da
Settembre a Giugno fino al termine dei lavori di messa in sicurezza dell’oledotto;
VISTA la necessità di permettere il regolare e sicuro svolgimento del servizio di trasporto scolastico
in modo da evitare pericoli per la circolazione di persone e di veicoli considerato il rilevante ingombro
dei 5 mezzi scuolabus sull’area e della necessità di idoneo spazio di manovra stante la temporanea
impossibilità di utilizzare gli spazi già presenti sull’ingresso Nord del plesso;
CONSIDERATA comunque la necessità di garantire un ordinato afflusso alla scuola in considerazione
del rilevante numero di persone e di bambini che ogni giorno accedono al plesso scolastico;
PRESO ATTO della delibera di Giunta Comunale 76 del 06/09/2018 e della documentazione, relativa
al piano di sicurezza e alla valutazione e mitigazione dei rischi relativi al plesso scolastico, nonché
delle conclusioni raggiunte in occasione dell’incontro tenutosi in data 10 Settembre 2018 con la
dirigente scolastica dell’Istituto e con la presenza del Sindaco e del Resp.LLPP, nonché dei funzionari
della scuola preposti alla sicurezza del plesso;
VISTI orari del trasporto pubblico scolastico alle scuole comunicati dal servizio cultura Comunale e
tenuto conto degli alunni che effettuano l’accesso anticipato alla scuola;
VALUTATA la correttezza dell’istruttoria;
CONSIDERATO che il traffico può essere deviato su viabilità alternativa senza creare pregiudizio alla
circolazione stradale ;
VISTO il Decreto del Sindaco di nomina del Responsabile del Servizio Polizia Locale n. 13/2017;
VISTO l’art.5, 6 , 7,12,158 del Codice della Strada ( D.lvo 285/92 ) e succ.mod;
D I S P O N E
LA TEMPORANEA CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE CON DIVIETO DI SOSTA E
RIMOZIONE E ISTITUZIONE DI AREA RISERVATA SCUOLABUS SUI PARCHEGGI POSTI IN VIA
FANIO SOLIGO AREA DI SOSTA ADIACENTE L’ INGRESSO SUD DELLA SCUOLA PRIMARIA
DAL 13 SETTEMBRE 2018 FINO A CESSATE ESIGENZE DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE ORE
08.00 ALLE ORE 16.45 IL SABATO DALLE 08.00 ALLE 12.45 DURANTE IL PERIODO
SCOLASTICO..
LA PRESENTE ORDINANZA SI INTENDE SOSPESA DURANTE LA CHIUSURA DELLA SCUOLA E
NEL PERIODO DI VACANZE
Sul posto dovrà essere posta idonea e sufficiente segnaletica stradale atta a regolamentare e a
segnalare la modifica della viabilità.
Il presente provvedimento potrà eventualmente essere sospesa, modificata o revocata per cause di
forza maggiore e per interesse pubblico.
Copia del presente atto dovrà essere collocato sulle transenne in modo che gli interessati possano
prendere visione dei tempi e modalità di chiusura.
Dovrà essere consentito l’accesso ai residenti ed ai frontisti, ai mezzi di soccorso ed alle forze di
Polizia, compatibilmente con l’andamento della manifestazione.
Il personale preposto ai Servizi di Polizia Stradale di cui all’art. 12 del C.D.S. è incaricato
dell’esecuzione della presente Ordinanza.
La presente Ordinanza sarà pubblicata all’Albo Pretorio del Comune.
Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al TAR TRIBUNALE AMMINISTRATIVO
REGIONALE entro 60 giorni dalla pubblicazione.
Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso al MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E
DEI TRASPORTI art.37 cds, entro 60 giorni dalla pubblicazione.
IL RESPONSABILE DELLA POLIZIA LOCALE
V.C. Paolo Gasparetto

Lascia un commento